Maturità, da Seneca alla bicicletta a ruote quadrate: le tracce della seconda prova

 In esame di maturità

È Seneca l’autore scelto per la versione di Latino al Liceo classico per la seconda prova dell’esame di Maturità.

Allo Scientifico sono due i problemi assegnati per il compito di Matematica. “Si può pedalare agevolmente su una bicicletta a ruote quadrate?”, è la domanda da cui parte il primo problema. Per il secondo problema è previsto lo studio di una funzione. Il questionario, composto da 10 domande, è articolato su più livelli di difficoltà.

Il concetto di cultura nella società di massa e le sue implicazioni pedagogiche sono lo spunto da cui parte la traccia del Liceo delle scienze umane, indirizzo tradizionale. Mentre per l’indirizzo Economico Sociale il tema proposto è la disoccupazione, con un invito a studentesse e studenti a riflettere, fra l’altro, sul ruolo che la Costituzione assegna allo Stato “per limitare i danni derivanti da eventi recessivi accompagnati da crescita della disoccupazione”.

Al Liceo linguistico, per la prova di Inglese, il tema di attualità verte sul rapporto fra povertà e istruzione. Il tema di Economia Aziendale (indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing) parte dall’analisi dello stralcio di un report aziendale per redigere il budget degli investimenti, lo stato patrimoniale e il conto economico. Il tema di Topografia (indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio) specifica che per la soluzione dei quesiti proposti nella seconda parte è possibile avvalersi delle “conoscenze e competenze maturate attraverso le esperienze, qualora effettuate, di alternanza scuola-lavoro, stage e formazione in azienda”.

Sono queste alcune delle tracce proposte per la seconda prova dell’esame di Maturità.
Le prove sono disponibili a questo indirizzo:

http://www.istruzione.it/esame_di_stato/201617/default_anno.htm?pk_vid=3eedaa394da792fe14982303452ac570

Fonte: MIUR

Recent Posts